Roman Spitzer

viola

Roman Spitzer, musicista a tutto tondo, gode di una vasta carriera sia come direttore che come violista. Originario di San Pietroburgo, Roman ha studiato violino presso il Conservatorio di musica Rimsky-Korsakov con il Prof. V. Mazel, nel 1990 ha proseguito gli studi come violista presso l'Accademia di Musica di Tel Aviv in classe di G. Lewertoff e è stato presto invitato come prima viola della Tel Aviv Symphony Orchestra, suonando contemporaneamente nel New Tel Aviv String Quartet.

Questo quartetto ha vinto numerosi premi in diversi concorsi e ha anche partecipato all'International Quartet Festival di Tel Aviv. Roman è stato anche membro del Sapphire String Quartet.

Come musicista da camera, Roman si è esibito con Natalia Gutman, Patricia Kopatchinskaya, Sol Gabetta, Steven Isserlis, Maxim Vengerov, Vadim Repin, Julian Rachlin, Gil Shaham, Peter Wispelwey, Guy Braunstein, Stephen Kovacevic, Yefim Bronfman, Konstantin Lifshitz e il principale IPO membri in luoghi come Verbier Festival, Menuhin Festival Gstaad e Solsberg Festival.

Come solista, si è esibito con orchestre come la Israel Philharmonic e la Gewandhaus Chamber Orchestra sotto la direzione di Zubin Mehta, Ilan Volkov e Rafael Frühbeck de Burgos. Dal 2000 Roman Spitzer è Principal Violist della Israel Philharmonic Orchestra e dal 2016 è Principal Violist della Rotterdam Philharmonic Orchestra.